Dorian Gray


La rivisitazione cinematografica del celebre Il ritratto di Dorian Gray di Sir Oscar Wilde non mi è sembrata per nulla aderente con il romanzo dello scrittore inglese: troppo veloce, espicita e, in diverse scene, splatter.
Forse sarebbe stato meglio aggiungere un sottotitolo del tipo “Liberamente tratto da” visto il fantasioso finale ma, in definitiva, la pellicola diretta da Oliver Parker (Un marito ideale, L’importanza di chiamarsi Ernesto) si intitola semplicemente Dorian Gray, per cui non è difficile immaginare 112 minuti di scene in cui il piatto principale non sia il giovane in questione.


Ben Burnes (alias Caspian nel secondo epispdio de Le cronache di Narnia) interpreta un giovane e timido Dorian Gray tornato a Londra per riscattare la casa di famiglia. In breve tempo farà amicizia con il pittore Basil Hallward (Ben Chaplin) e susciterà l’interesse di Lord Henry Wotton (Colin Firth) che lo inizierà ai piaceri della giovinezza londinese.
Dalla creazione dello splendido ritratto di Dorian (e vi assicuro che nel film il quadro è fantastico) per opera di Basil fino all’assassinio di quest’ultimo per mano dello stesso Dorian, il film segue più o meno fedelmente il romanzo (eccezion fatta per alcuni particolari troppo espliciti e volgari) poi, a 15 minuti dal termine, il dramma!
Un personaggio di pura invenzione ed un finale completamente ribaltato rovinano una discreta interpretazione cinematografica del capolavoro letterario di Wilde: alla fine ne risulta un buon film facendo finta di non aver letto il libro o, come ho già detto prima, se si considera liberamente tratto da..

Annunci
Contrassegnato da tag , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: